L’ente di Certificazione Rina, unico ente ad oggi accreditato per certificare l’innovativo schema per la gestione della prevenzione e il controllo della diffusione di infezioni a tutela della salute del i lavoratori da agenti biologici, ha certificato lo schema di gestione della ICO, costituito da un insieme di best practice di riferimento per minimizzare i rischi di diffusione delle epidemie nei suoi luoghi di lavoro.

Questo schema, basato sull’approccio sistemico delle norme ISO sui sistemi di gestione, ha inoltre un focus particolare sull’analisi dei comportamenti dell’Organizational Behavior Management (OBM), la disciplina fondata sulle leggi scientifiche che spiegano il comportamento umano e che ne consentono la previsione e il controllo.

Diverse aziende in Italia hanno avviato il percorso dello schema di certificazione Bio Safety Trust, ma ad oggi la ICO risulta con il certificato IPCMS-2/20, la seconda, sempre in Italia ad averlo ottenuto, a dimostrazione del grande impegno messo in campo da tutto il personale ICO.

La certificazione Biosafety Trust,  oltre a confermare il rafforzamento della capacità di gestione dei rischi, rappresenta il proseguo del percorso che l‘azienda ICO sta intraprendendo, verso un impegno continuo nel mettere in atto politiche e azioni di responsabilità sociale e in particolare per la sicurezza e salute dei propri dipendenti e stakeholders.

ICO RINA